Laparoscopia

                                                           
LAPAROSCOPIA                                          
                                                                                
                                                  

 La chirurgia laparoscopica mini invasiva   consente, attraverso l'utilizzo di un'ottica e di strumenti dedicati, di effettuare svariate procedure chirurgiche con accessi ridotti (0,5-1 cm) e il minimo disagio per il paziente.

                                                    

I vantaggi di questo approccio riguardano la minore manipolazione degli organi e le ridotte dimensioni degli accessi chirurgici, con conseguente diminuzione del dolore, dei tempi di ospedalizzazione e delle complicanze post operatorie. L'illuminazione e la magnificazione ottenute dalle ottiche laparoscopiche consentono inoltre una eccellente visione degli organi interni e delle strutture di interesse permettendo di prelevare campioni bioptici di adeguate dimensioni e di registrare video dell'intervento effettuato.
In laparoscopia si possono eseguire interventi di:
  • ​Ovariectomia e ovarioisterectomia
  • Gastropessi preventiva
  • Cistotomia e rimozione calcoli vescicali
  • Ricerca e rimozione testicoli ritenuti
  • Rimozione corpi estranei gastrici e intestinali
  • Esplorazione della cavità addominale per la valutazione di tumori e patologie degli organi interni ed eventuale esecuzione di biopsie
  • Posizionamento di sonde gastrostomiche ed enterostomiche
  • Surrenalectomia
  • Colecistectomia e prelievi biliari